Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for novembre 2009

Diciamoci la verità: lei è molto più brava di tante JLo, Britney e altre ancora, ma è meno bella. Quindi si è trasformata da dolce ragazza mora acqua e sapone che non avrebbe mai avuto successo ad Arturo Brachetti.

Chiamatela scema.

Annunci

Read Full Post »

Carlo Azeglio Ciampi invita, neanche troppo velatamente, Napolitano a fare il suo mestiere e a usare il potere della promulgazione.

Read Full Post »

Giovani e illustri componenti del PD propongono un evento molto interessante e il Partito Democratico che fa? Dopo avere criticato  l’iniziativa, la copia tale e quale.

No ma continuamo così, facciamoci del male.

Read Full Post »

In quale paese si sta lentamente trasformando l’Italia? Che democrazia è quella in cui i più deboli vengono uccisi, picchiati, malmenati dalle stesse forze dell’ordine? Le storie di alcune di queste persone sono storie ordinarie, potrebbe capitare a me di tornare una sera a casa, un po’ brilla, e incontrare una pattuglia. E di chi devo aver paura adesso?

Perchè le persone nell’elenco qui sotto sono morte?

Federico Aldrovandi

Stefano Cucchi

Giuseppe Uva

Giuseppe Saladino

Riccardo Rasman

Marcello Lonzi

Perchè ancora una volta l’Articolo 13 della Costituzione è stato disatteso, nel punto in cui dice “è punita ogni violenza fisica e morale sulle persone comunque sottoposte a restrizioni di libertà“?

Read Full Post »

E’ del 25 Ottobre questa intervista a Nicola Gratteri durante la trasmissione “Che tempo che fa”, condotta da Fabio Fazio.

L’intervista è interessantissima, un vero è proprio riassunto sul sistema mafioso, una piccola lezione sulla ‘ndrangheta calabrese.

Ci sono molti passaggi che lasciano senza parole, ma in particolare fa riflettere  la risposta del magistrato alla domanda: “Nella sua esperienza lei pensa che ci sia una vera volontà di sconfiggere o comunque di dare un duro colpo alle mafie nel nostro paese?”

Gratteri ha così risposto: “Guardi, io sono in magistratura da quasi 25 anni e io mi sono fatto questa idea, che chiunque è al potere, sia esso di destra o di sinistra, non vuole un sistema giudiziario forte e una scuola che funzioni. Perchè un sistema giudiziario forte vuol dire poter poi quindi controllare il manovratore; una scuola efficente vuol dire avere della genta colta, dei ragazzi colti, gente dotta e quindi gente pensante, che non può accettare o assuefarsi a certi  modi di vivere o a certe situazioni, a certe condizioni.”

Read Full Post »

Tremonti minaccia di prendere a calci Brunetta.
Stefania Prestigiacomo se ne va offesissima.
Succedono anche queste cose qui.

Read Full Post »

Secondo l’Anm questi sono i principali reati che saranno depenalizzati in base al ddl sul processo breve:

-aborto clandestino;

-rivelazione di segreti d’ufficio;

-truffa semplice o aggravata;

-reati informatici;

-abuso d’ufficio;

-corruzione semplice e in atti giudiziari;

-frodi comunitarie e frodi fiscali;

-sfruttamento della prostituzione;

-falsi in bilancio;

-bancarotta preferenziale;

-intercettazioni illecite;

-vendita di prodotti con marchi contraffatti e in violazione del diritto d’autore;

-traffico di rifiuti;

-ricettazione;

-maltrattamenti in famiglia;

-violenza privata;

-falsificazione di documenti pubblici;

-incendio;

-omicidio colposo per colpa medica;

-calunnia e falsa testimonianza;

-lesioni personali.

Read Full Post »

Older Posts »