Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘anm’

Secondo l’Anm questi sono i principali reati che saranno depenalizzati in base al ddl sul processo breve:

-aborto clandestino;

-rivelazione di segreti d’ufficio;

-truffa semplice o aggravata;

-reati informatici;

-abuso d’ufficio;

-corruzione semplice e in atti giudiziari;

-frodi comunitarie e frodi fiscali;

-sfruttamento della prostituzione;

-falsi in bilancio;

-bancarotta preferenziale;

-intercettazioni illecite;

-vendita di prodotti con marchi contraffatti e in violazione del diritto d’autore;

-traffico di rifiuti;

-ricettazione;

-maltrattamenti in famiglia;

-violenza privata;

-falsificazione di documenti pubblici;

-incendio;

-omicidio colposo per colpa medica;

-calunnia e falsa testimonianza;

-lesioni personali.

Read Full Post »

Verrà presentato oggi in Senato il disegno di legge che prevede, in caso di processo in primo grado, per reati con pene inferiore a dieci anni, l’estinzione dell’accusa se il processo non si chiude entro due anni. Se il reato di cui si è accusati è stato commesso prima del Maggio del 2006 e se si è incensurati, l’estinzione scatta già prima.

Quale processo si chiude in due anni in questo paese? Perchè invece  non si migliorano le strutture, gli archivi dei tribunali, il sistema delle notifiche degli atti e delle ricerche dei dati di un soggetto? Ad oggi un tribunale per comporre il fascicolo di un accusato deve chiedere conferma al comune di residenza del soggetto, solitamente via fax o via lettera (carta carta carta). Per le notifiche la procedura non è certo più veloce.

L’Associazione Nazionale Magistrati ci ricorda quali sono le riforme di cui la giustizia italiana ha davvero bisogno per arrivare agli standard europei.

Spiegatemi la differenza tra questa proposta di legge e un’amnistia.

Per fortuna che c’è Fini che mi tranquillizza e dice che il suo compito è far riflettere una quota della società e la prescrizione breve è esclusa sia da lui che dal premier.

Read Full Post »